Visite guidate al Parco delle Cinque Terre

 

 

 

 

 

Con un lavoro appassionato ed incessante, durato secoli, l’uomo é riuscito a dimostrare come sia possibile addirittura migliorare l’opera della Natura, trasformando una regione estrema e selvaggia in un autentico angolo di paradiso il cui fascino e la cui armonia sono difficilmente eguagliabili: le Cinque Terre.

 

Il mare fa solo da cornice all’incredibile bellezza dei pendii scoscesi, dei vigneti arditi ed inaspettati, dei romantici paesini che appaiono improvvisi, immersi in una ubriacante natura ancora incontaminata. Percorrere la miriade di piccoli sentieri, fiancheggiati da muri a secco, che si inerpicano su colli a strapiombo sul mare, é un’esperienza unica per comprendere come l’ingegno ed il lavoro dell’uomo riesca a piegare al suo volere anche l’ambiente più ostile.  Se è vero che l’Arte deve essere imitazione della Natura, chi visita le Cinque Terre non deve stupirsi di scoprire qui tesori artistici ed architettonici di valore assoluto (dai rosoni marmorei eleganti e delicati come i merletti a tombolo dell’artigianato locale ai dipinti ‘400schi di artisti locali); né deve sorprendere che poeti famosi abbiano tratto da questo territorio la propria ispirazione o che la gastronomia ed i vini siano assolutamente in sintonia con l’unicità e l’eccellenza di questo mondo a sé, che resiste ancora alle spinte della modernità e della cementificazione.  Le Cinque Terre, riconosciute dall’Unesco “Patrimonio Mondiale dell’Umanità”, sono oggi Parco Nazionale e Area Marina Protetta con il proposito di tutelare questa grande eredità culturale e, soprattutto, per il perfetto e magico equilibrio tra uomo ed ambiente.

Programma 1   – Le Cinque Terre e Portovenere (ca. 10 ore)
Alle 08,15 partiamo in direzione La Spezia e, lungo la via panoramica che conduce a Manarola, scopriamo dall’alto l’imponenza dell’Arsenale militare e degli insediamenti della Marina ad essi correlati, e ci godiamo lo spettacolare panorama del Golfo con le Alpi Apuane sullo sfondo. Appena il tempo per riprendersi e già le Cinque Terre ci danno il benvenuto a modo loro, facendoci sgranare gli occhi e trattenere il respiro quando arriviamo alla vista di Riomaggiore. Ci viene voglia di scendere dal pullman per raggiungere, a piedi, Manarola dove la nostra Guida ci porterà alla scoperta dei carruggi più caratteristici e della chiesa di S. Lorenzo.   Sarebbe un sacrilegio non percorrere la “via dell’amore” e, speranzosi, ci incamminiamo in direzione di Riomaggiore.  Alle 11,23 siamo alla stazione per prendere il treno che ci porta a Vernazza, la perla delle 5 terre, dove visiteremo la chiesa dedicata a Santa Margherita di Antiochia (dopo la via dell’amore, la protettrice delle gestanti, mah!).  Alle 12,48 ripartiamo in treno in direzione Monterosso per goderci un meritato pasto.                                                       Dopo la visita di Monterosso, alle ore 16,00 ci imbarchiamo sul traghetto e, comodamente seduti, lasciamo scorrere davanti ai nostri occhi i borghi ed i vigneti delle Cinque Terre fino a Portovenere (arrivo ore 16,50 ca.). Visitiamo Portovenere e, per tirarci su il morale prima di lasciare il Levante ligure, magari ci gustiamo un gelato prima di imbarcarci nuovamente per La Spezia (arrivo previsto alle 18,30) dove il pullman ci attende.
Costo servizio Guida giornata intera: € 210,00/gruppo fino a 50 persone

Programma 2 – - Le Cinque Terre e Portovenere (ca. 9 ore)

Il programma si svolge come il precedente fino a Riomaggiore. Alle 11,23 siamo alla stazione per prendere il treno che ci porta a Monterosso, dove visiteremo il suggestivo oratorio “Mortis et orationis” prima di concederci una degustazione dei vini locali e…. …finalmente si mangia. Dopo pranzo e lo shopping, alle ore 15,00 ci imbarchiamo sul traghetto e, comodamente seduti, lasciamo scorrere davanti ai nostri occhi i borghi ed i vigneti delle Cinque Terre fino a Portovenere (arrivo ore 15,55 ca.).  Visitiamo Portovenere e, per tirarci su il morale prima di lasciare il Levante ligure, magari ci gustiamo un gelato prima di imbarcarci nuovamente per La Spezia  (arrivo previsto alle 17,35) dove il pullman ci attende.
Costo servizio Guida giornata intera: € 195,00/gruppo fino a 50 persone
Programma 3 – - Le Cinque Terre (ca. 9 ore)

Il programma si svolge come il programma 1 fino a Monterosso. Dopo la visita di Monterosso, alle ore 16,00 ci imbarchiamo sul traghetto e, comodamente seduti, lasciamo scorrere davanti ai nostri occhi i borghi ed i vigneti delle Cinque Terre fino a Portovenere (arrivo ore 16,50 ca.) da dove proseguiamo per La Spezia (arrivo previsto alle 17,35) dove il pullman ci attende.
Costo servizio Guida giornata intera: € 195,00/gruppo fino a 50 persone
Costi aggiuntivi: biglietto via dell’amore da € 5,00 a € 7,00/pax; biglietto treno € 2,00/pax; biglietto battello € 12,00/paxN.B. i prezzi sono indicativi e potrebbero subire variazioni

 

 

 

Le Cinque Terre in Leudo (FD – max 12 persone)

Il comprensorio delle Cinque Terre include anche un’area marina protetta ed offre panorami esaltanti sia sopra che sotto il mare;visitarle a bordo della tipica barca a vela usata un tempo dai pescatori, renderà indimenticabile la vostra vacanza.La Vostra Guida turistica privata Vi farà esplorare tutta la costa, le grotte misteriose, le spiaggette romantiche e silenziose del “mare più pulito di Italia”* e, scendendo a terra col tender di bordo, gli incantati borghi delle Cinque Terre, ricchi di storia e di cultura. Il cuoco di bordo preparerà per Voi i piatti delle antiche ricette marinare, servite con gli eccellenti vini locali.
La giornata si conclude a Portovenere per una piacevole passeggiata nel borgo antico prima di rientrare (in minibus) in albergo.

*LegAmbiente 2006

Costo escursione € 2.000,00 (da 1 a 12 pax)
La quota comprende: minibus da zona Versilia, Guida Turistica FD, noleggio Leudo con skipper, pranzo.

Il Tau Guide Turistiche - www.cavedimarnoinjeep.com - (C) 2012 Tutti i diritti riservati -